Login

Collegio degli Arbitri

L'Assemblea ordinaria elegge, ogni tre anni, tre Arbitri. Insorgendo controversie tra i soci e non risolte dal Comitato di Conciliazione o fra i soci ed Amministratori strettamente relative la funzionamento della Società e alla applicazione dello Statuto; le parti contendenti dovranno sottoporsi al giudizio degli arbitri nominando ciascuna un arbitro fra i soci eletti dall'Assemblea. giorno della loro prima riunione nomineranno il loro Presidente. Delle loro adunanze dovranno stendere, in apposito libro, regolare verbale. Gli arbitri giudicano quali amichevoli compositori e la loro decisione è definitiva ed esecutiva. Nel caso di espulsione di soci, agiranno in unione ai censori ai sensi dell'art.7.

Convenzioni

Attività

Atti e regolamenti